WORLD PRESS PHOTO 2016

0
Migrants crossing the border from Serbia into Hungary.
YOUR ARTICLE TOP AD

WORLD PRESS PHOTO 2016

FOTOGRAFIA E GIORNALISMO: LE IMMAGINI PREMIATE NEL 2016

Documentare attraverso parole, frasi, interviste, ma soprattutto immagini espressive e veritiere, fatti, accadimenti della storia umana e sociale tra politica, costume, pubblicità e sport. ma anche scenari dell’universo naturale tra fitte vegetazioni e diverse specie animali, è quanto descritto e immortalato dal fotogiornalismo. Quest’arte privilegiata fa sì che l’aspetto descrittivo/visivo dell’immagine di immediato impatto emotivo rafforzi e valorizzi il contenuto del testo che traccia una storia, un fatto legato alla cronaca alla cultura, allo sport. Lo scatto fotografico in particolare legato al giornalismo restituisce non solo un momento particolare proprio di quell’evento o accadimento, ma ne svela veridicità e trasparenza riuscendo a coglierne ogni sfumatura e riferimento psicologico che affiora da uno sguardo, ma anche da quanto accade ed è intorno alla stessa persona, ambiente compreso.

YOUR ARTICLE INLINE AD
WORLD PRESS PHOTO 2016 Francesco Zizola In the same Boat
World Press Photo 2016
Francesco Zizola
In the same Boat

Nell’ambito del Fotogiornalismo uno dei più importanti riconoscimenti è il Premio World Press Photo. Da 59 anni, una giuria indipendente, formata da esperti internazionali, è chiamata a esprimersi sui lavori di migliaia di partecipanti tra fotogiornalisti, agenzie, quotidiani e riviste  provenienti da tutto il mondo, che vengono inviati alla World Press Photo Foundation di Amsterdam. Tutta la produzione internazionale viene esaminata e le foto premiate sono pubblicate nel volume “World Press Photo” .

Le immagini più belle e rappresentative che nell’arco di un intero anno -il 2015- hanno accompagnato, documentato e illustrato gli avvenimenti del nostro tempo sui giornali di tutto il mondo, oltre ad essere materiale del prezioso volume sopraccitato diventano protagoniste di un’interessante esposizione World Press Photo 2016 presso il Museo di Roma in Trastevere. La mostra, promossa da Roma Capitale- Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, in collaborazione con la World Press Photo Foundation di Amsterdam e 10b photography, organizzata da Zetema Progetto Cultura, è aperta dal 29 aprile fino al 29 maggio 2016.

La giuria per questa edizione ha dovuto scegliere tra 82.951 immagini inviate da 5.775 fotografi professionisti di 128 diverse nazionalità. I lavori sono stati divisi in otto diverse categorie tra cui: Spot News, Notizie Generali, Storie d’attualità, Vita quotidiana, Natura.

© Corentin Fohlen/ pour Stern et Paris World Press Photo 2016
© Corentin Fohlen/ pour Stern et Paris
World Press Photo 2016

I 42 fotografi premiati provengono da 21 paesi tra cui Australia, Brasile, Cina, Francia, Germania, Iran, Italia, Giappone Messico, Russia, Sud Africa, Spagna, Turchia e Stati Uniti.

La ricca galleria di immagini offre accanto al lato poetico, un documento storico che fa rivivere gli eventi cruciali del nostro tempo. Nel sottolineare la profondità e la complessità del lavoro fotogiornalistico l’esposizione, mette il visitatore a contatto diretto con fotografie forti e suggestive, inquietanti e avvincenti, per via di immagini intense e talora scioccanti, che testimoniano gli scenari del nostro mondo tra profili individuali e collettivi, sociali e naturali. Entro questi scenari si consumano momenti di paura, sgomento, alienazione, ma anche di incontro con le atmosfere di una natura selvaggia e libera.

Suggestivi sono gli scatti che raccontano della natura con i suoi panorami e spazi dove una fitta vegetazione sembra avvolgere ogni cosa e quelli che descrivono le abitudini quotidiane di alcune tribù legate ai propri usi e costumi. Ma di forte impatto emotivo sono le immagini che sottolineano il dolore e il dramma di chi vive la fuga dalla propria terra in cerca di libertà, di chi è vittima del terrorismo. Tra i premiati accanto a Francesco Zizola con In the same Boat, Mauricio Lima con IS Fighter Treated at Kurdish Hospital e Paul Hansen con Under the Cover of Darkness, sono Chen Jie con Tianjin Explosion, Corentin Fohlen con March Against Terrorism in Paris e Warren Richardson con Hope for a New Life.

§Warren Richardson Hope fora a New Life World Press Photo 2016
Warren Richardson
Hope for a New Life
World Press Photo 2016

.Quest’ultima immagine, realizzata dal fotografo australiano nell’agosto del 2015 a Roske in Ungheria, al confine con la Serbia, è stata scelta nella categoria “Spot News” quale foto dell’anno in quanto descrive in modo essenziale il dramma dei rifugiati in attesa di passare senza esser visti il confine.. Come ha sottolineato il presidente della giuria Francis Kohn riguardo questa immagine: “Il suo potere stava nella sua semplicità, in particolare nel simbolismo del filo spinato” e ancora “Rappresentava quasi tutto quello che si può esprimere visivamente rispetto a ciò che sta accadendo con i rifugiati”. E’ con questa immagine fissata per sempre da Warren Richardson che viene raccontato il dramma di migliaia di persone costrette a ricominciare, migranti che lo stesso Richardson ha ripreso durante la fuga, trovandosi accanto a loro in quei cinque giorni sul confine.Da citare anche Tim Laman con la serie Tough Times for Orangutans, e Christian Ziegler con la serie Chameleon Under Pressure.

Silvana Lazzarino

WORLD PRESS PHOTO 2016

Museo di Roma in Trastevere

Roma- Piazza S. Egidio 1B

orari: martedì-domenica 10.00-20.00, venerdì’10.00-23.00

Inaugurazione 28 aprile ore 18.30

dal 29 aprile al 29 maggio 2016

per informazioni tel. 060608; www.museodiromaintrastevere.it

chiuso il lunedì

Altri articoli pubblicati su ildispari24.it da Silvana

http://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-04-25/

http://www.ildispari24.it/it/visite-in-campidoglio/

http://www.ildispariquotidiano.it/it/tutti-gli-articoli/

http://www.ildispari24.it/it/la-tavola-di-dio/

http://www.ildispari24.it/it/messer-tulipano/

http://www.ildispari24.it/it/kurt-godel/

http://www.ildispari24.it/it/la-wfwp-e-la-bellezza-interiore/

http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-2016-04-11/

http://www.ildispari24.it/it/minerva-auctions/

 http://www.ildispari24.it/it/astutillo-e-il-potere-dellanello/

 http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-2016-04-04/

 http://www.ildispari24.it/it/gohar-dashti/

 http://www.ildispari24.it/it/volto-e-corpo/

http://www.ildispari24.it/it/toulouse-lautrec/

http://www.ildispari24.it/it/mario-giacomelli/

http://www.ildispari24.it/it/tango-silencio/

http://www.ildispari24.it/it/andrea-pinchi/

http://www.ildispari24.it/it/seme-creativo/

http://www.ildispari24.it/it/successo-per-marco-tullio-barboni/

http://www.ildispari24.it/it/il-segreto-di-leonardo-da-vinci/

http://www.ildispari24.it/it/bulgari/

http://www.ildispari24.it/it/palazzo-braschi/

http://www.ildispari24.it/it/convegno-8-marzo/

http://www.ildispari24.it/it/escher-a-treviso/ 

http://www.ildispari24.it/it/francesco-vaccarone-e-la-poesia-visiva/

http://www.ildispari24.it/it/ugolina-ravera/

http://www.ildispari24.it/it/concerto-a-roma/

http://www.ildispari24.it/it/tinto-brass-uno-sguardo-libero/

http://www.ildispari24.it/it/il-poeta-dellanno-2015/

http://www.ildispari24.it/it/de-chirico-a-ferrara/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/de-chirico-a-ferrara/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/premio-il-poeta-dellanno/