Massimo Marinelli. “Via ultima costa” romanzo giallo presentazione a Roma

MASSIMO MARINELLI PRESENTAZIONE ALL’ENOTECA LETTERARIA QUATTRO FONTANE ROMA

Dopo il grande successo della presentazione presso l’Enoteca Letteraria di Via Quattro Fontane a Roma del romanzo storico di Clara Schiavoni, “Saprò ricominciare”, dedicato ad una donna coraggiosa e virtuosa protagonista della storia del Rinascimento italiano, Elisabetta Malatesta Varano, avvenuta lo scorso 27 gennaio,, stavolta ad affascinare il pubblico sarà il romanzo giallo “Via ultima costa” (Iskra, 2016) di Massimo Marinelli, cui parteciperà lo scrittore e poeta Francesco Paolo Tanzj professore di storia e filosofia nei licei ad Agnone, molto apprezzato e stimato. Un appuntamento da non perdere il 3 febbraio 2018 all’Enoteca letteraria alle ore 18.30 con un libro che parla di realtà e verità nascoste, di silenzi e omertà, di debolezze e ipocrisie e di un tempo che scorre sempre uguale in un paesino della Sardegna scosso, ma solo per poco, da una tragedia.locandina-presentaz-libro-massimo-marinelli

La storia. Dicembre anni Settanta un orribile fatto di sangue sconvolge e divide la comunità di un paesino della Sardegna, Bosa, che si appresta a festeggiare l’imminente e atteso Carnevale. Ad occuparsi dell’indagine è l’ispettore Priamo Melis, uomo dotato di acume investigativo, ma non troppo stimato dai notabili del luogo. Durante le indagini l’ispettore si trova in difficoltà per i numerosi tentativi di depistaggio e per via dell’omertà di alcuni personaggi; aspetti questi che intralceranno la vicenda i cui risvolti saranno tragici. In queste pagine il lettore sarà catturato dalla dinamica dello sviluppo delle indagini che vedono l’ispettore Priamo Melis alle prese con un caso difficile: un fatto di sangue che ha scosso la comunità di Bosa e che diventa per lui una sfida per i tentativi di depistaggio in cui si imbatte e per quel muro chiamato omertà che delinea i comportamenti di alcuni personaggi del posto. Un paese, quello di Bosa in provincia di Oristano in Sardegna, con un borgo antico descritto dall’autore nei particolari tra vicoli, strade dove si affaccia il mare e dove lungo l’orizzonte si distendono i colori del tramonto; attenzione ai dettagli che riserva anche nel tratteggiare temperamenti e pensieri dei personaggi protagonisti e non solo, con quel loro modo di muoversi e parlare, annuire e dissentire.

E’ l’aspetto sociale ad emergere lungo il l’intricato filo rosso che accompagna le indagini dell’ispettore Melis col suo fare disincantato e assorto, per mettere in luce i lati oscuri e meno evidenti di una comunità dove si annidano pregiudizi e abitudini comportamentali che restano consolidate nonostante il momentaneo scompiglio provocato da un fatto di cronaca così forte. Un romanzo noir in cui vi è attaccamento alla terra e ad abitudini di certe culture e modi di pensare, dove emergono tra paesaggi, profumi e sapori, le tradizioni di una terra tra le più belle del nostro Paese unitamente ad aspetti forti e drammatici che spesso restano nell’ombra. Un romanzo che è in linea con quello di inchiesta nello scavare dentro la realtà, un romanzo sul male di vivere delle coscienze talora invisibili di uomini e donne misteriose che preferiscono tacere.

Roberto De Luca sarà il moderatore dell’incontro che vedrà quali relatrici Maria Rizzi Consigliera Regionale Lazio e Loredana D’Alfonso, mentre le letture di alcuni estratti del libro saranno a cura di Federica Sciandivasci. A chiusura della presentazione Tonino Puccica offrirà il brindisi e per chi lo desidera, sarà possibile partecipare alla cena conviviale con ottimo cibo cucinato in casa, vino imbottigliato e atmosfera magica.

 

Silvana Lazzarino

 

Per LA RASSEGNA IPLAC

presentazione del libro

VIA ULTIMA COSTA” ” (Iskra, 2016)

 di MASSIMO MARINELLI

Moderatore Roberto De Luca, Relatrici Maria Rizzi e Loredana D’Alfonso

Letture a cura di Federica Sciandivasci

Con la partecipazione dello scrittore e poeta Francesco Paolo Tanzj

Enoteca Letteraria Quattro Fontane,

Via di Quattro Fontane. 130- Roma

Sabato 3 febbraio 2018 ore 18.30, Ingresso libero

Altri articoli pubblicati su Emmegiischia da Silvana Lazarino

http://www.emmegiischia.com/wordpress/ischia-patrizia-canola-al-museo-etnografico-del-mare/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/roma-i-musei-si-aprono-alla-musica/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/miro-sogno-e-colore-a-bologna/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/massimiliano-bartesaghi-e-le-sue-prospettive-urbane/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/roberto-barni-in-mostra-alla-galleria-poggiali/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/98293-2/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/la-belle-epoque-con-toulouse-lautrec-a-verona/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/torre-grossa-a-san-gimignano-un-viaggio-nel-medioevo/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/eugenia-serafini-e-valerio-bocci-a-tolfarte/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/stargate-di-fabio-viale-a-pietrasanta/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/lettura-interattiva-con-magic-blue-ray/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/97273-2/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/morhena_-solo-un-po-di-rabbia-e-gia-un-successo/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/artemisia-gentileschi-e-milena-petrarca-a-pozzuoli/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/fulvio-bernardini-al-micro-arti-visive-di-roma/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-06-12/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/gioco-damore-di-angela-tiberi-a-pontinia/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/menzione-donore-silvana-lazzarino/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/uno-lo-street-artist-che-rielabora-lo-stile-pop/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/96784-2/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/grande-successo-a-latina-per-il-premio-magna-grecia/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/walter-guidobaldi-e-il-suo-mondo-fantastico/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/alba-gonzales-in-mostra-a-bomarzo/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/arturo-martini-e-fausto-pirandello/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/eugenia-serafini-premio-internazionale-e-mostra/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/96037-2/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/claudia-wieser-in-mostra-a-genova-museo-villa-croce/

 

http://www.emmegiischia.com/wordpress/silvana-lazzarino-premiata/

 

 

IL FASCINO DELLE REGATE CON MASSIMO PENNACCHINI

SAILING IL FASCINO DELLE REGATE E DEL MARE  IN MOSTRA A PORTO ROTONDO

Definito il pittore del tango, Massimo Pennacchini ha saputo restituire l’energia e l’eleganza del movimento non solo nelle coppie di ballerini di tango uniti in una danza appassionata e misteriosa, ma anche in rappresentazioni legate al mare con protagoniste le barche catturate nel loro movimento che ora le avvicina, ora le separa nello scenario della regata.

Artista contemporaneo di fama internazionale, MASSIMO PENNACCHINI ha esposto non solo in Italia, ma anche in Europa fino a toccare Stati Uniti e Cina. Un percorso artistico, il suo, sempre in divenire che abbraccia diversi contesti ora legati alla danza e precisamente al tango dove la coppia esprime eleganza e sensualità, ora al mare e alle regate, ora ai luoghi di una natura silenziosa propria delle “still life” o di ambienti interni a percorsi cittadini. La sua pittura dal segno intenso e raffinato, dove il colore alterna tonalità calde ad altre più scure, ha saputo nel tempo restituire le emozioni più semplici e più profonde, più immediate e spontanee della vita.

SAILING mostra di Massimo Pennacchini
SAILING mostra di Massimo Pennacchini

Nato a Velletri (cittadina ricca di storia e tradizione) attraverso la sua arte regala atmosfere dense di profumi e passione che parlano dei luoghi della natura tra fiori, e nature morte e del tango.  Ma da qualche  anno i suoi dipinti raccontano del mondo delle regate e delle barche a vela, scenario con cui affina ancor più la sua tecnica sempre attenta a cogliere dettagli e particolari. Ed è entro questi spazi nuovi con protagonista il mare e le barche che si sofferma sul legame nuovo e infinito tra l’uomo e il mare cui lo stesso uomo si confronta e talora si affida.

Le regate quale occasione di sfida, la navigazione intesa quale viaggio alla scoperta del nuovo, e il fascino del mare quale spazio da percorrer, saper gestire e anche ammirare e rispettare, sono al centro della sua personale MASSIMO PENNACCHINI SAILING che sarà inaugurata il prossimo 1 giugno presso gli spazi dell’Hotel Colonna San Marco (Piazzetta San Marco) a Porto Rotondo in Sardegna. La mostra che sarà aperta fino al 15 settembre 2017,presenta dipinti di medie e grandi dimensioni, che documentano tra storia e tradizione, poesia e bellezza il mondo delle barche che ora decise, ora lente si lasciano trasportare dal vento solcando i mari. Cosi si possono ammirare le grandi chiglie che fendono l’acqua, la foggia delle vele triangolari, l’eleganza nel disegno, la scelta delle combinazioni dei colori e in alcuni casi la presenza di uomini impegnati in queste traversate.

Una mostra da non perdere non solo per gli amanti del mare e delle barche a vela, ma per quanti si lasciano incantare dall’intensità del colore azzurro del cielo e del blu cobalto del mare che si perde nell’orizzonte, lontano.

Silvana Lazzarino

MASSIMO PENNACCHINI

SAILING

HOTEL Colonna San Marco

Piazzetta San Marco

PORTO ROTONDO

dal 1 giugno al 15 settembre 2017

inaugurazione 1 giugno 2017

Ingresso libero

Altri articoli pubblicati su Emmegiischia scritti da Silvana Lazzarino

http://www.emmegiischia.com/wordpress/96037-2/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/claudia-wieser-in-mostra-a-genova-museo-villa-croce/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/silvana-lazzarino-premiata/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/stanze-dartista-il-novecento-a-roma/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/bimba-landmann-e-le-immagini-della-fantasia/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/grande-concerto-del-maestro-franco-micalizzi/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/luce-trionfo-di-colori-con-milena-petrarca/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/grande-successo-per-milena-petrarca-a-nettuno/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/luomo-e-la-sua-vera-natura/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-04-24/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/sholeh-mirfattah-tabrizi/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/un-genio-tra-teatro-e-cinema/

http://www.ildispari24.it/it/alfredo-pirri-al-macro-testaccio-di-roma/