DONNE PERSEPHONE IN SCENA A ROMA A VILLA TORLONIA

DONNE PERSE(PHONE): SPETTACOLO A VILLA TORLONIA PER DIRE NO ALLA VIOLENZA SULLE DONNE

In occasione della Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne il 25 novembre al Teatro di Villa Torlonia a Roma nell’ambito degli appuntamenti con “Parco in scena” è la volta dello spettacolo Donne perse(phone). Voci di donne contro la violenza sulle donne: un dramma moderno diretto da Paola Sarcina e testo teatrale di Annalisa Venditti, ispirato dalle cronache dei nostri giorni che si ricollega al mito classico della dea greca Demetra e di sua figlia Persefone.

Tratto dai fatti di cronaca che evidenziano come il problema della violenza fisica e psicofisica contro le donne ancora sia presente in una società dove ciascun individuo ha diritto di essere rispettato come persona qualsiasi sia la sua identità fisica, ideologica o politica, il dramma è accompagnato dalle musiche di Bellini, Händel, Mozart, Purcel, Verdi, Vivaldi che sottolineano gli stati d’animo di queste donne vittime indifese della violenza, spesso impossibilitate a reagire a gesti aggressivi e .cruenti. E’ data voce attraverso questo recital alle vittime di una violenza che non ha giustificazioni e che vede purtroppo ragazze e donne uccise o abusate da un marito, un fidanzato o un compagno violento.

Donne Persephone in scena al teatro Villa Torlonia
Donne Persephone in scena al teatro Villa Torlonia

Il testo scritto da Annalisa Venditti che ha incontrato madri cui erano state uccise le figlie e che ha avuto modo di constatare e percepire il loro dolore, è centrato sul rapporto madre/figlia, un rapporto inscindibile cui neanche la morte può porre fine. In scena dunque sono le figlie che ritornano e lo fanno per raccontare alla madre gli ultimi momenti della loro vita e per ricucire quello strappo che – nonostante tutto – non potrà mai recidere un legame tanto forte e profondo quale quello tra una madre e una figlia. A differenza del mito antico, dove Demetra ha il permesso da Ade di poter rivedere la figlia per sei mesi l’anno, entro il contesto odierno questo non può accadere. La Persefone di oggi è morta, ma con lei sarà sempre sua madre.

Il recital dove protagoniste sono tredici dome non professioniste, eccettuata una, vuole portare alla luce il dialogo intimo tra madre e figlia, tra vita e morte, tra amore e violenza. Il mito di ieri e la storia di oggi si intrecciano: le atmosfere arcaiche e segrete del mito si confondono con quelle metropolitane evocate con le parole della cronaca nera, in una parabola di emozioni dove si consuma il mistero dell’esistenza.

Lo spettacolo è stato costruito anche attraverso un laboratorio che ha previsto due incontri di approfondimento con la psicologa Marinella Linardos.

Un’occasione per riflettere sulla piaga del femminicidio e come sostiene l’autrice Annalisa Venditti: “Il mio testo si fonda sul rapporto madre- figlia. Io credo che gli affetti più vicini, quelli della famiglia, possano essere il deterrente, la rete di salvataggio”. E prosegue “Come giornalista ho parlato, purtroppo, negli anni con molte donne cui era stata uccisa una figlia per mano di un compagno o di un marito violento. Le parole sono quelle di donne che ho conosciuto attraverso il ricordo commosso di madri che le hanno perse per sempre. Volevamo rendere lo spettacolo un evento particolare, così ho accettato la bella proposta di Paola Sarcina, regista e produttrice, portandolo in scena con delle donne non attrici (tranne una). Madri, moglie, professioniste che hanno voluto dare il loro contributo contro la violenza di genere, partecipando a un laboratorio teatrale”.

 Silvana Lazzarino

TEATRO DI VILLA TORLONIA

Il Parco in Scena

DONNE PERSE(PHONE Voci di donne contro la violenza sulle donne

Regia di Paola Sarcina, testo di Annalisa Venditti

Via Lazzaro Spallanzani 1 a- Roma

Per info: 060608

25 novembre 2016 ore 19.30

Articoli pubblicati su ildispari24.it da Silvana

http://www.ildispari24.it/it/roma-palazzo-odescalchi-asta-minerva-auctions/

http://www.ildispari24.it/it/giovanni-dal-ponte-e-lumanesimo-tardo-gotico-fiorentino

http://www.ildispari24.it/it/alfredo-pirri-rwd-fwd/

http://www.ildispari24.it/it/carlo-riccardi-artista-e-fotografo/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2016-11-14/

http://www.ildispari24.it/it/mimi-quilici-buzzacchi-2/

http://www.ildispari24.it/it/il-maestro-micalizzi-e-la-big-bubbling-band/

http://www.ildispari24.it/it/alessio-deli-la-bellezza-e-la-ruggine/

http://www.ildispari24.it/it/espansione-della-materia/

 http://www.ildispari24.it/it/vesna-pavan-e-le-sue-fotografie/

http://www.ildispari24.it/it/marco-tullio-barboni-2/

http://www.ildispari24.it/it/artissima-torino/

http://www.ildispari24.it/it/teatro-villa-torlonia-di-roma/

http://www.ildispari24.it/it/minerva-auctions-2/

http://www.ildispari24.it/it/lopera-di-anghelopoulos/

http://www.ildispari24.it/it/massedo-in-mostra-a-firenze/

http://www.ildispari24.it/it/giuseppe-antonelli-e-il-suo-italiano-vero/

Altri articoli pubblicati su Emmegiischia

http://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2016-10-17/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/vita-ed-emozione-nei-disegni-di-frangi/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/giornate-europee-del-patrimonio/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/anghelopoulos-a-meeting-art/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/sara-santostasi-al-premio-musa-dargento/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/pignatelli-torna-pietrasanta/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/premio-pianeta-azzurro/

TEATRO VILLA TORLONIA DI ROMA

IL PARCO IN SCENA: LA STAGIONE AUTUNNALE CON GLI SPETTACOLI AL TEATRO VILLA TORLONIA

La corporeità manifestata attraverso il gesto e la voce che nel teatro trova la sua massima espressione per raccontare la vita e le sue molteplici sfaccettature, l’energia della musica da quella classica alla lirica, fino al jazz, la forza comunicativa del cinema che tra visione ed emozione recupera verità forti, appartenetti alla storia e al presente, sono protagoniste degli appuntamenti al TEATRO DI VILLA TORLONIA che prosegue nel mese di novembre la sua programmazione sempre più interessante e ricca di scelte tra spettacoli, musica e incontri.

Una giornata particolare
Una giornata particolare

Promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita Culturale – Dipartimento Attività Culturali e Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali con il coordinamento organizzativo di Zètema Progetto Cultura, la stagione teatrale presenta come primo appuntamento del mese di novembre il Concerto d’inaugurazione 15 Concorso lirico internazionale “Ottavio Ziino” ideato da Wally Santarcangelo, in programma dal 2 al 6 novembre cui prendono parte oltre 100 talenti provenienti da tutto il mondo. Tra i protagonisti del concerto inaugurale accanto alla soprano spagnolo Sandra Pastrana sono i pianisti Davide Dellisanti e Marcos Madrigal.

Ettore Scola film
Ettore Scola film

E’ poi la volta del cinema con i suoi protagonisti che vede due appuntamenti gratuiti con la rassegna Storie e stelle del Cinema Italiano: una narrazione di personaggi, protagonisti, luoghi e mestieri del nostro cinema e mondo dello spettacolo, attraverso incontri con i protagonisti e gli autori di documentari e docufilm che ne ripercorrono la storia a cura di Direzione Generale Cinema-MIBACT.  Il 9 novembre, ad un anno esatto da una delle ultime apparizioni pubbliche avvenuta proprio al Teatro di Villa  Torlonia, è in programma un incontro per un omaggio ad Ettore Scola regista e protagonista indiscusso della storia del nostro cinema, ricordato dalle figlie Paola e Silvia e dall’amico fraterno Felice Laudadio. Durante “l’incontro con Paola e Silvia Scola e Felice Laudadio. Omaggio a Ettore Scola” verrà presentato il documentarioRidendo e scherzando” di Paola e Silvia Scola: un ritratto biografico, artistico e umano del grande cineasta realizzato attraverso materiale di repertorio, clip dei suoi film, vecchi super 8, backstage, fotografie rubate dagli album di famiglia, disegni, vignette e un’intervista condotta da Pierfrancesco Diliberto, in arte Pif. gintare-macijauskaite

In occasione dei 78 anni dall’entrata in vigore delle leggi raziali il 17 novembre sempre ad ingresso libero, è l’incontro e la proiezione in prima assoluta del docufilm “Una giornata particolare” di Claudio Della Seta a cura di UCEI-Unione delle Comunità Ebraiche in Italia. Viene tracciato un viaggio nel tempo attraverso la memoria di una nonna che tramanda quanto accaduto ad una nipote. Attraverso le vicende di quattro persone riprese quel giorno, nella narrazione dei bambini di allora, tornati sullo stesso luogo delle riprese 84 anni dopo, viene  ripercorso il destino di ebrei italiani. Ad affiancare l’autore presente alle proiezioni, saranno per quella delle ore 18.00 anche il giornalista Roberto Olla e la storica Anna Foa.ugo-gregoretti

Sempre nell’ambito della Rassegna “Storie e stelle del Cinema italiano” si segnala ad ingresso gratuito l’Incontro con Ugo Gregoretti. Con la partecipazione del regista e di Gianfranco Pannone in programma il 23 novembre alle ore 17.00. Il cortometraggio “Con Ugo”, diretto da Gianfranco Pannone riproposto per l’occasione intende mettere in luce con originalità un protagonista del cinema, della televisione e della cultura che ha sempre suscitato grande interesse per quel suo sguardo ironico e disincantato con cui restituisce gli aspetti della vita. A chiudere la serata la proiezione dell’ultimo film del regista: “Maggio musicale” del 1989 in cui attraverso ricordi, aspirazioni e speranze il regista racconta di se stesso attraverso il protagonista.

Alla musica sono dedicati diversi appuntamenti: tra questi: Autunno in musica (il 20 novembre alle 11) che ripropone il trio formato da Mirella Vinciguerra, Giovanni Lorenzo Marquez e Angela Maria Santissi provenienti da formazioni musicali differenti con un repertorio che spazia da F.J.Haydn a L.V. Beethoven a D.Shostakovich; e poi sempre il 20 novembre (alle ore 18) lo spettacolo Anima tzigana. Concerto per violino e pianoforte che spazia dal classico al jazz al folklore con protagonisti Adalberto Muzzi al violino e Anna Maria De Martino al pianoforte che eseguiranno tra gli altri brani di F.J.Haydn, G.Gershwin e A. Piazzolla. Da sottolineare anche il concerto AURORA BOREALIS (ingresso gratuito) in programma il 30 novembre alle ore 20

donne-persephone_-voci-di-donne-contro-la-violenza-sulle-donne
Donne perse(phone) Voci di donne contro-la violenza sulle donne

nell’ambito dell’’8° Festival Internazionale di Musica “Le strade d’Europa” Lituania-Italia. Si tratta di un concerto congiunto di artisti di tre Paesi Baltici in cui si esibiscono il Trio Fantastico

dall’Estonia (Mari-Liis Urb violino, Kristian Plink violoncello, Joonatan Jürgenson pianoforte) e il Duo Talerko-Macijauskaite di musica vocale da camera dalla Lettonia e Lituania. Musiche di: F. Poulenc, G. Enescu, J. Sibelius e J. Rääts, J.Indra e J. Mediņš.

In occasione della Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne il 25 novembre è di scena alle ore 19.30 lo spettacolo Donne perse(phone). Voci di donne contro la violenza sulle donne: un dramma moderno diretto da Paola Sarcina e testo teatrale di Annalisa Venditti, ispirato dalle cronache dei nostri giorni che si ricollega al mito classico della dea greca Demetra e di sua figlia Persefone.

Silvana Lazzarino

 

 

TEATRO DI VILLA TORLONIA

IL PARCO IN SCENA

Via Lazzaro Spallanzani 1 a- Roma

dal 2 al 30 novembre 2016

Ingresso libero per gli incontri segnalati (Storie e stelle del cinema italiano, incontro/proiezione Una giornata particolare” e Concerto “Aurora Borealis”).

Per informazioni: tel 060608; www.teatrodivillatorlonia.it

Articoli pubblicati su ildispari24.it da Silvana

http://www.ildispari24.it/it/alba-gonzales-apre-il-suo-spazio/

http://www.ildispari24.it/it/matthias-brunner-e-la-sua-installazione-magnificent-obsession/

http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-20161014/

http://www.ildispari24.it/it/premio-musa-dargento-finale-nazionale/

http://www.ildispari24.it/it/organismi-tradizione-e-innovazione/

http://www.ildispari24.it/it/digital-life-2016/

http://www.ildispari24.it/it/european-photo-exhibition-award-a-viareggio/

http://www.ildispari24.it/it/teatro-lido-di-ostia-a-roma/

http://www.ildispari24.it/it/verdi-off-con-patrizia-canola/

http://www.ildispari24.it/it/sislej-xhafa/

http://www.ildispari24.it/it/arte-e-storia-nelle-banche-e-nelle-fondazioni-di-origine-bancaria/

http://www.ildispari24.it/it/il-valore-del-femminile/

http://www.ildispari24.it/it/anghelopoulos-a-meeting-e-arte/

http://www.ildispari24.it/it/giornate-europee-del-patrimonio/

http://www.ildispari24.it/it/gate-44-nel-cuore-di-milano/

http://www.ildispari24.it/it/luca-pignatelli-torna-a-pietrasanta/

http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-2016-09-12/

http://www.ildispari24.it/it/serata-photofestival/

http://www.ildispari24.it/it/frangi-disegni-tra-bellezza-e-storia/

http://www.ildispari24.it/it/sara-santostasi/

http://www.ildispari24.it/it/anghelopoulos-a-meeting-e-arte/

http://www.ildispari24.it/it/premio-pianeta-azzurro-xv-edizione/

http://www.ildispari24.it/it/giovanni-kronenberg/

http://www.ildispari24.it/it/ritmi-doriente-con-koji-yamamoto/

http://www.ildispari24.it/it/daniela-prata-e-andrea-gottardi

http://www.ildispari24.it/it/serata-photofestival/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2016-08-22/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2016-08-15/

http://www.ildispari24.it/it/la-venere-tatuata-di-fabio-viale/

http://www.ildispari24.it/it/larte-irregolare/

http://www.ildispari24.it/it/giovanni-frangi/