L’Isis rivendica la strage di San Bernardino

    0
    YOUR ARTICLE TOP AD

    E’ in un comunicato ufficiale trasmesso da Aamaq, network di propaganda dell’Isis, che lo Stato Islamico rivendica la strage compiuta ieri mattina a San Bernardino (California) in un centro per disabili.

    Gli autori dell’attacco, si legge nella nota, ”erano due sostenitori dell’Isis”. Anche l’FBI ha confermato che l’eccidio è opera della mano terrorista.

    YOUR ARTICLE INLINE AD

    Si apprende dalla CNN che Tashfeen Malik, la compagna attentatrice di Syed Farouk, aveva postato un messaggio su facebook (su cui usava uno pseudonimo) di sostegno all’Isis il giorno dell’attacco. Ma c’è da dire che nelle perquisizioni svolte nella casa dei due non sarebbero stati trovati collegamenti con organizzazioni terroristiche.

    E’ probabile che la donna, vicina a posizioni estremiste, avesse plagiato il compagno ad assecondare le sue idee.