immagine-4

Asta con Minerva Auctions: dipinti antichi e Arte del XIX secolo a Palazzo Odescalchi

DIPINTI ANTICHI, ARTE DEL XIX SECOLO, ASTA A PALAZZO ODESCALCHI

 Alchimie di luci e ombre e attenzione ai dettagli che definiscono scene di ambienti propri del periodo barocco in cui si alternano soggetti sacri e profani, ritratti e pittura di genere, e ancora i paesaggi nelle diverse sfaccettature quale soggetto privilegiato di certa pittura dell’Ottocento, oggetti di arredo sono al centro delle due Aste proposte da MINERVA AUCTIONS Il prossimo 29 novembre 2016 presso la sede di Palazzo Odesclachi a Roma.

Dipinti antichi, arte del XIX secolo Asta Minerva Auctions
Dipinti antichi, arte del XIX secolo
Asta Minerva Auctions, Ritratto di Bonaccorso Bonaccorsi all’età di tre anni

Prima casa d’aste del Centro Sud per numeri di vendite e volume di affari, la MINERVA AUCTIONS è l’unica dal profilo internazionale attiva a Roma con un giro di affari sempre in crescita fin dalla sua nascita. Fondata nel 2012 da Fabio Massimo Bertolo e Silvia Ferrini, la casa d’aste vanta un profilo dinamico con al suo interno esperti nel settore tra arte, oreficeria, letteratura.  Attenta alle esigenze di chi vende e di chi compra, la casa d’Aste garantisce stime affidabili e in linea con il mercato che in questi ultimi tempi si sta muovendo proprio in favore di questo settore della compra/vendita di opere e oggetti d’arte, divenendo sempre più una vera e propria occasione per investire. Diverse sono le categorie che tratta Minerva Auctions nella vendita: si va dall’Arte dell’Ottocento e Primo Novecento all’arte Moderna e Contemporanea, dai dipinti antichi alla fotografia, dai gioielli agli orologi e argenti ai libri, fino a autografi e stampe; categorie di grande interesse cui si rivolgono collezionisti, esperti nel settore e appassionati d’arte.

Nelle due aste 131 e 132, dedicate ai Dipinti Antichi e Arte del XIX secolo, alle ore 11.30 e alle ore 16.00, nella sede di Palazzo Odescalchi verranno battuti circa 300 lotti, che spaziano dai dipinti antichi agli arredi, dagli Old Master ai disegni antichi fino ad arrivare a una selezione di dipinti e sculture di fine Ottocento – inizio Novecento, appositamente scelti dai responsabili dei settori Valentina Ciancio e Luca Santori.

Dipinti antichi Arte del XIX secolo Asta Minerva Auctions
Dipinti antichi Arte del XIX secolo Asta Minerva Auctions

Si potranno ammirare con gli occhi e la mente opere di grande fascino di autori italiani e stranieri provenienti da prestigiose collezioni Di particolare interesse dipinti realizzati tra il XVI e il XVIII di cui diversi attributi a scuole romana, veneta e napoletana come Paesaggi laziale con rovine classiche e viandanti della scuola romana (€4500 – €6000) e Due paesaggi fluviali con caseggiati rustici e stanti della scuola veneta del XVIII secolo (Stima €1000 – €2000). Della scuola napoletana di epoca barocca fa pare un importante ritrovamento costituito da un’opera giovanile di Massimo Stanzione raffigurante il Martirio di una santa (probabilmente Santa Lucia), databile intorno al 1620, stima €10.000-20.000). In esso vi è un richiamo al Caravaggio per quel tagliente chiaroscuro e la naturalezza nei corpi. Di Francesco Solimena, allievo di Stanzione e grande interprete del rococò a Napoli, sono presenti due notevoli opere: la pala d’altare con San Gennaro che chiede alla Madonna la protezione per la città di Napoli (olio su tela, senza cornice, cm 178 x 126, stima: €10.000-20.000) e un Ritratto di gentildonna a mezzo busto, con fiori in mano (olio su tela, entro sagoma ovale dipinta, cm 102,5 x 76, stima €15.000-25.000), riferibile agli ultimi anni di attività dell’artista.

Della cerchia di Alessandro Turchi detto l’Orbetto (Verona 1578-Roma 1649) è il dipinto Fuga in Egitto (stima €5000 – €8000), mentre a firma di Bianca Crivelli attiva in Italia intorno al XIX secolo è il dipinto Incontro di Esau e Rebecca (€300 – €600)

Dipinti antichi Arte del XIX secolo Asta Minerva Auctions
Dipinti antichi Arte del XIX secolo Asta Minerva Auctions, Padre benedicente tra i Cherubini

Intenso il dipinto di Marco Palmezzano (Forlì 1459-1539) con Dio Padre benedicente tra i Cherubini (tempera su tavola cm 100 x 197,5) dove sono presenti richiami al maestro Melozzo da Forlì ed a certi stilemi veneti con evidenti riferimenti alla pittura di Giovanni Bellini, rielaborati con tocco originale. (stima tra €60.000 e 80.000). La tempera su tavola Ritratto di Buonaccorso Buonaccorsi all’età di tre anni (olio su tela, cm 111 x 80) di Anton von Maron (Vienna 1731-Roma 1808), pittore di origine austriaca, erede e genero di Anton Raphael Mengs, è un esempio notevole dell’iconografia dell’infanzia di rango, a testimoniare la grande capacità del pittore nel cogliere la particolarità dello sguardo del bambino che dietro un sorriso quasi trattenuto e abbozzato nasconde una certa partecipazione spontanea e divertita (stima: € 25.000-35.000). Interessante anche il ritratto attribuito a Girolamo Ferabosco (Padova 1604-1679) che raffigura una Gentildonna a tre quarti di figura in abiti eleganti e gioielli di perle con ostrica contenete una perla in mano a simboleggiare la purezza per la presenza della perla associata a Santa Margherita di Antiochia per la derivazione dal nome greco della perla e anche a Venere trasportata sull’isola di Cipro su una conchiglia (stima € 3.500-5.000).

Dipinti antichi e arte del XIX secolo, Asta Minorca Auctions
Dipinti antichi e arte del XIX secolo, Asta Minorca Auctions

Presenti le vedute veneziane, raffiguranti Il Bucintoro a San Nicolò del Lido e La Piazzetta di San Marco con San Giorgio Maggiore, (olio su tela, cm 32 x 43) opere di Francesco Zanin (Nove 1824 – Venezia 1884), considerato il Canaletto dell’Ottocento. Epigono dell’antica tradizione vedutistica, Zanin è molto rivalutato dal mercato attuale, che ricerca con grande interesse le sue creazioni, dipinti di piccolo formato che restituiscono i panorami classici della tradizione vedutistica, reinterpretati con il tocco rapido e vibrante del gusto ottocentesco (stima: € 6.000-8.000, ciascuno).

Da citare anche tra i disegni Creazione di Adamo di Andrea Sacchi (1599-1661) matita rossa, mm 278 x 210 iscritto sull’antica montatura a matita: Almighty appearing to Adam e a penna: 299.; e Andrea Sacchi (stima 6000 – €8000) in cui si evince una particolare attenzione dell’artista a definire anatomie e drappeggi e Andata al Calvario di Giovanni Francesco Barbieri detto il Guercino, penna ed inchiostro bruno, acquerello bruno, controfondato, mm 192 x 274 (stima €6000 – €8000).

Da una raccolta privata di Roma provengono i dipinti di Vincenzo Scala (Napoli 1839-1893): La sosta olio su tela cm 106×155 (stima €5000 – €9000), La giovane madre olio su tela cm 26×41,5 (€1800 – €2500) e Il guado olio su tela, cm 22,5 x 33,5 (stima €300 – €600). Di grande impatto visivo il dipinto di Giacinto Gigante (Napoli 1704-1876) Sorrento, Marina piccola (acquarello su cartoncino riportato su cartone) cm 22,2 x 30,3 (stima €2000 – €3000), quello di Consalvo Carelli (Napoli 1810-1910) Barche in rimessa e pescatori sulla riva del golfo di Sorrento olio su tela, cm 19,5 x 39 (stima €2000 – €4000) e l’olio su tavola di Carlo Brancaccio (Napoli 1861 – 1920) Napoli, Via Toledo: impressione di pioggia, cm 24,8 x 42,5 (stima €5000 – €8000).

Silvana Lazzarino

 ASTA: MINERVA AUCTIONS, n. 131 e 132

Dipinti e Disegni antichi, Arredi Arte del XIX secolo

Prima tornata ore 11.30

DIPINTI ANTICHI E ARREDI (LOTTI 1 – 86)

Seconda tornata ore16.00

DIPINTI E DISEGNI ANTICHI E ARTE DEL XIX SECOLO (LOTTI 87 – 284)

Palazzo Odescalchi, piazza SS. Apostoli 80, Roma.

29 novembre 2016 alle ore 11.30 e alle ore 16.00

Ingresso libero

Altri articoli pubblicati su Emmegiischia

http://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2016-10-17/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/vita-ed-emozione-nei-disegni-di-frangi/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/giornate-europee-del-patrimonio/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/anghelopoulos-a-meeting-art/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/sara-santostasi-al-premio-musa-dargento/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/pignatelli-torna-pietrasanta/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/premio-pianeta-azzurro/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/giovanni-kronenberg/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/ritmi-doriente-con-koji-yamamoto/

Articoli pubblicati su ildispari24.it da Silvana

http://www.ildispari24.it/it/roma-palazzo-odescalchi-asta-minerva-auctions/

http://www.ildispari24.it/it/giovanni-dal-ponte-e-lumanesimo-tardo-gotico-fiorentino

http://www.ildispari24.it/it/alfredo-pirri-rwdfwd/

http://www.ildispari24.it/it/carlo-riccardi-artista-e-fotografo/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2016-11-14/

http://www.ildispari24.it/it/mimi-quilici-buzzacchi-2/

http://www.ildispari24.it/it/il-maestro-micalizzi-e-la-big-bubbling-band/

http://www.ildispari24.it/it/alessio-deli-la-bellezza-e-la-ruggine/

http://www.ildispari24.it/it/espansione-della-materia/

 http://www.ildispari24.it/it/vesna-pavan-e-le-sue-fotografie/

http://www.ildispari24.it/it/marco-tullio-barboni-2/

http://www.ildispari24.it/it/artissima-torino/

http://www.ildispari24.it/it/teatro-villa-torlonia-di-roma/

http://www.ildispari24.it/it/minerva-auctions-2/

http://www.ildispari24.it/it/lopera-di-anghelopoulos/

http://www.ildispari24.it/it/massedo-in-mostra-a-firenze/

http://www.ildispari24.it/it/giuseppe-antonelli-e-il-suo-italiano-vero/