leggi anche

Il Miramare e Castello rende il Global “bellissimo”. Che serata “dove inizia il mare di Ischia”

Elena Mazzella | Gli ingredienti per una serata magica che ha contraddistinto la quinta giornata dell’Ischia Global Festival, la kermesse ideata ed organizzata da Pascal Vicedomini, ci sono stati tutti. Incantevole ed elegante la location che ha ospitato l’evento: l’esclusiva darsena dell’hotel Miramare e Castello di Ischia gestito dalla famiglia Calise.

Le celebrità, italiane ed estere, che hanno dato lustro alla serata: dalla famiglia Bocelli ai cantanti Cristiano De Andrè, Clementino, i componenti del Musical Mamma Mia e della B Band, Nicole Slack Jones; dall’attore Micheàl Richardson ai registi e produttori Mark Canton e Bobby Moresco, dal Chairman di questa edizione Jim Sheridan al presidente onorario del festival Tony Renis.

L’imponente e maestosa sentinella, il Castello aragonese e una magnifica luna splendente hanno contribuito ad impreziosire una serata già ricca di stelle che ha preso il via all’insegna della musica e dello spettacolo con l’esibizione di alcuni brani del musical Mamma Mia che hanno introdotto sul palco il primo premiato della serata, il direttore del Teatro Sistina di Roma Massimo Romeo Piparo per questo nuovo spettacolo che ha già riscosso un successo di pubblico che ha raggiunto i 5 milioni di spettatori in quasi 5 anni di musical.

Ci ha poi donato il suo “Tempo” il “golden boy” Matteo Bocelli, che con classe ed eleganza ha ricevuto l’Ischia Rising Star Award di questa ventesima edizione del Festival.

Il talentuoso erede artistico del padre Andrea, con il quale condivise il palco di Sanremo nel 2019, è reduce dal debutto come attore con una piccola parte in «Three thousand years of longing» di George Miller, ed ha sfilato a Cannes accanto a Idris Elba e Tilda Swinton. A soli 24 anni ha già partecipato negli Usa a importanti show e il suo ultimo singolo “Tempo” (uscito lo scorso mese di maggio) è la colonna sonora della nuova campagna di comunicazione per il lancio della Nuova 500 “La Prima by Bocelli”. Il video del brano, scritto e interpretato da Andrea, è allegro, elegante e senza tempo e ci catapulta, a bordo della sua Fiat 500, nella bellezza della sua terra, la Toscana. “Tempo è stata una delle primissime canzoni che ho scritto l’anno scorso in Italia e me ne sono subito innamorato – ha dichiarato Matteo Bocelli -. È una canzone così divertente, con un ritmo veloce e allo stesso tempo commovente. Ci credo davvero tanto e spero che sia la colonna sonora di questa estate. Sono molto onorato che Fiat l’abbia scelta per la sua nuova campagna di comunicazione”.

Dalla Toscana di Matteo si è poi passati alla Liguria, con la presenza sul prestigioso palco di uno dei poeti della musica italiana Cristiano De Andrè (figlio del celebre Faber) che, accordata la sua chitarra, ha portato tutti i presenti in viaggio tra le sue note introducendo così il premio successivo conferito a Roberta Lena, ad Ischia per presentare il suo “DeAndre#DeAndre: Storia di un’impiegato”. Simpatico il duetto con il cantante Clementino nel quale si è omaggiato il classico brano di Faber “Don Raffaè”.

Arriviamo poi alla premiazione di un altro “golden boy”, Micheàl Richardson, figlio d’arte di Liam Neeson e della compianta Natasha Richardson, della quale ha voluto prendere il cognome.

E’ all’Ischia Global Festival con l’anteprima di un film indipendente del quale è protagonista, “On Our Way” sui demoni di un aspirante film maker, diretto dalla giovane Sophie Lane Curtis, compagna di scuola. “Ci sono voluti più di quattro anni per realizzare questo progetto, con una troupe di ventenni. Ci abbiamo lavorato tanto perchè non tutto è semplice come si crede”, dice raccontando i tanti provini dopo la formazione alla scuola di Lee Strasberg.

 “A 12 anni ho capito che non potevo diventare un giocatore di football professionista” continua il giovane attore irlandese con la passione della sceneggiatura e il sogno della regia. “Ho sempre vissuto circondato da artisti di valore e quella energia che ho respirato è diventata rispetto per la mia famiglia e poi entusiasmo, orgoglio. Ma la scelta finale è stata mia, non ho avuto pressioni”.

La serata è volta poi al termine così come è iniziata: a ritmo di musica sulle note della BBand con la partecipazione di Clementino.

Cresce intanto l’attesa per la serata di premiazione finale, prevista per la serata di sabato 16,  che vedrà celebrerà Jerzy Skolimowski (Ischia Truman Capote Legend Award), Andrew Garfield (Ischia Legend Award), Paul Feig (Ischia Visionary Award), Sergio Rubini (Ischia Italian Director of the Year Award), Jonas Carpignano (Ischia Italian Director of the Year Award) e Agostino e Maria Grazia Saccà (Ischia Cult Movie Award) per I fratelli De Filippo.

Mimmo Redattore Virtuale
Mimmo Redattore Virtualehttp://www.ildispari24.it/it
Il Dispari24.it è uno spin off de Il Dispari Quotidiano. Un racconto, selezionato, dell'isola d'Ischia attraverso le sue persone, le sue eccellenze, le sue bellezze, le sue storie, le sue unicità, le sue unicità. Un magazine verticale sul bello d'Ischia.

Latest

Il Dispari 2016-01-04

Editoriale L’anno che è appena iniziato, ha visto la nascita...

Il Dispari 2016-01-11

Il Dispari 2016-01-11 Editoriale Forse qualcuno di voi ricorderà che in...

Il Dispari 2016-01-18

Il Dispari 2016-01-18 UN’ANTOLOGIA CHE RACCONTA DELL’ASSOCIAZIONE DILA Dare nuova visibilità...

Il Dispari 2016-01-25

Il Dispari 2016-01-25 Editoriale Mercoledì 27 Gennaio in tutto il mondo...

Newsletter

spot_img

Don't miss

Il Dispari 2016-01-04

Editoriale L’anno che è appena iniziato, ha visto la nascita...

Il Dispari 2016-01-11

Il Dispari 2016-01-11 Editoriale Forse qualcuno di voi ricorderà che in...

Il Dispari 2016-01-18

Il Dispari 2016-01-18 UN’ANTOLOGIA CHE RACCONTA DELL’ASSOCIAZIONE DILA Dare nuova visibilità...

Il Dispari 2016-01-25

Il Dispari 2016-01-25 Editoriale Mercoledì 27 Gennaio in tutto il mondo...

Il Dispari 20220801

Il Dispari 20220801 – Redazione culturale DILA Il Dispari 20220801 Carmine...
spot_imgspot_img

Il Dispari 2016-01-04

Editoriale L’anno che è appena iniziato, ha visto la nascita di due nuovi premi made in Ischia.Si tratta di due premi ideati per rendere sempre...

Il Dispari 2016-01-11

Il Dispari 2016-01-11 Editoriale Forse qualcuno di voi ricorderà che in una delle precedenti puntate di questi piacevoli incontri del lunedì avevo accennato a possibili progetti...

Il Dispari 2016-01-18

Il Dispari 2016-01-18 UN’ANTOLOGIA CHE RACCONTA DELL’ASSOCIAZIONE DILA Dare nuova visibilità al mondo dei poeti e non solo, ma anche all’universo di quanti coltivano e portano...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here